Project Description

Selezione di crostacei e frutti di mare

Ingredienti (per 1 persona)

2 gamberi rossi di Sicilia
1 mazzancolla tigre
1 scampo mar Mediterraneo extra
3 capesante senza corallo
1 chela di astice
50 gr di insalata misticanza
3 pomodori datterini
5 ml di aceto di mele
20 ml di olio extra vergine
sale alla vaniglia
sale di Maldon
pesto
5 ml di aceto balsamico

Per l’olio all’arancia:
1 arancia
40 gr di zucchero
60 ml di olio extra vergine

Svolgimento

Per l’olio all’arancia: fai sciogliere lo zucchero in un pentolino, unisci la scorza di arancia e successivamente il succo. Fai ridurre per 1 minuto, poi togli dal fuoco e aggiungi l’olio emulsionando con un frusta. Continua a mescolare fino a quando non sarà completamente freddo.

Sguscia i crostacei lasciando le code e privali delle teste, tenendole da parte.

Metti le teste e la chela di astice in una casseruola con un filo di olio e fai rosolare, poi coprile di acqua
e 4 cubetti di ghiaccio. Porta il tutto a ebollizione, quindi spegni il fuoco. Togli la chela dal brodo ottenuto, spezzala ed estraine delicatamente la polpa senza romperla. Coprila con la pellicola e riponila in frigorifero.

Versa dell’olio in una padella antiaderente e metti i gamberi, lo scampo e la mazzancolla a rosolare per circa 1 minuto a fiamma viva, girandoli con una pinza. A rosolatura ultimata, aggiungi in padella le capesante e salale con il sale alla vaniglia. Condisci i gamberi con un pizzico di sale Maldon e unisci nella padella la polpa di astice. Inforna a 180°C per 5 minuti.

Impiatta: disponi i crostacei e i frutti di mare in piccoli contenitori di porcellana distinti. Condisci i gamberi con il pesto, servi la polpa di astice con un filo di olio all’arancia su un letto di insalata e pomodorini condita con olio, sale e aceto. Completa il piatto con lo scampo insaporito con una goccia di aceto balsamico e le capesante.

Vino

Questa profumatissima selezione di crostacei si sposa bene con un vino di media struttura ma dai profumi intensi: le note fruttate e floreali di uno Chardonnay di Menfi potrebbero essere una scelta appropriata.