Project Description

Crema gratinata ai frutti rossi ed infusione esotica

Ingredienti (per 4 persone)

Per la crema ai frutti rossi:
3 uova
6 tuorli
150 gr di zucchero semolato
600 ml di panna doppia 35%
150 gr di ribes rossi
200 gr di lamponi
200 gr di fragole
150 gr di zucchero di canna per gratinare

Per l’infusione:
acqua calda
zucchero semolato
1 bustina di infuso al mango e frutti rossi

Per la decorazione:
50 gr di mirtilli
3 frutti della passione menta in foglie
cocco a lamelle
6 rametti di ribes

Svolgimento

Per la crema: versa la panna in un pentolino, unisci i frutti rossi ben lavati e poni sul fuoco. Fai scaldare a 65°C poi spegni la fiamma e falli riposare per 5 minuti prima di frullare il tutto con un frullatore a immersione. Filtra il composto frullato con un colino cinese e versalo in 6 stampini da crème brûlée. Fai cuocere la crema a bagnomaria in forno a 120°C per circa 20 minuti. Ultimata al cottura lasciala raffreddare completamente prima di cospargere lo zucchero di canna sulla superficie e dargli fuoco con il fiammeggiatore, in modo da creare la caratteristica crosticina. Se non possiedi il fiammeggiatore, metti nuovamente gli stampini in forno sotto il grill a 180°C per 5 minuti.

Per l’infusione: riscalda l’acqua senza però farle raggiungere il bollore, toglila dal fuoco, immergi le bustine e lasciale in infusione per 15 minuti.

Impiatta: servi la crema gratinata ai frutti rossi direttamente nello stampino dove l’avrai cotta, insieme a una tazzina di infuso esotico. Decora il piatto con i frutti rossi lavati, i frutti della passione, qualche foglia di menta e le lamelle di cocco.

Vino

Le note aromatiche tipiche dei frutti rossi troveranno un valido alleato in un Moscato Rosa Passito, che inoltre sarà adatto per pulire il palato senza eccedere in acidità.